San Lorenzo Maggiore

San Lorenzo Maggiore

Napoli - Basilica

La chiesa è il nucleo principale di un complesso di edifici che era uno dei più grandi centri culturali e religiosi della città. Dopo l’abbattimento della basilica del VI secolo, verso il 1270–1275 Carlo I d’Angiò decise di edificare un grandioso tempio nelle nuove forme del gotico francese. Abside e coro, i primi ad essere eseguiti,  dovuti ad architetti transalpini, sono di una limpida purezza lineare e costituiscono un esempio unico in tutta l’Italia meridionale. Passando al transetto e alla navata con cappelle laterali, la semplificazione dei grandi volumi, lo sviluppo delle superfici murarie, la concezione stessa di spazi semplici e compatti parlano di un deciso viraggio verso un gotico ormai italianizzato e, nell’adesione ad uno stile più conservatore, è anche leggibile il ritorno al modello francescano di “chiesa povera” .
0 0
Loading...

Itinerario Napoli e Teano

Scopri gli altri luoghi dell'itinerario

Apri con ArtPlanner »

Orario

07:30 - 20:00
Giorni feriali
08:00 - 13:00
Giorni festivi
15:00 - 20:00
Giorni festivi

Come raggiungere il sito

Via dei Tribunali 316 - Napoli (NA)

Opere


Storie della Vergine e della Maddalena

Storie della Vergine e della Maddalena

Maestro delle Storie della Maddalena / Maestro di Giovanni Barrile / Montano d'Arezzo

Affresco - 1295-1300; 1300; 1333-34


Audioguida Disponibile

Scopri »


top

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.