Oratorio di San Giorgio

Oratorio di San Giorgio

Padova - Chiesa

L’Oratorio di San Giorgio si affaccia sul sagrato della Basilica di Sant’Antonio. Venne realizzato su commissione di Raimondino Lupi di Soragna nel 1377. La facciata si presenta come quella di un vero e proprio mausoleo, con paramento in mattoni faccia a vista percorso da paraste (semicolonne addossate al muro) e arcatelle pensili sotto la linea del  timpano di coronamento (la superficie triangolare della cornice superiore). In facciata sono inseriti i rilievi, oggi molto abrasi, di San Giorgio che uccide il drago e insegne nobiliari. L’interno è coperto con una volta a botte e un tempo vi era collocata al centro l’arca di Raimondino, sorretta da quattro colonne, sopra la quale vi erano statue di uomini in armi. Il progetto di Raimondino era finalizzato alla celebrazione familiare che passava attraverso il confronto con la Cappella degli Scrovegni, della quale l’Oratorio riprende la struttura architettonica.

Itinerario Padova

Scopri gli altri luoghi dell'itinerario

Apri con ArtPlanner »

Orario

09:00 - 12:30
14:30 - 19:00

Come raggiungere il sito

Piazza del Santo - Padova (PD)

Opere


Ciclo di affreschi dell'Oratorio di San Giorgio

Ciclo di affreschi dell'Oratorio di San Giorgio

Altichiero da Zevio

Affresco - 1379-1384


Audioguida Disponibile

Scopri »


top

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.